Home Page Cenni storici Palazzo Miceli L' Occitano San Sisto oggi
L?Associazione Culturale Femminile S. Sisto dei Valdesi

Eventi

  Museo

 

Palazzo Miceli

 

Palazzo Miceli


 
  Come palazzo Spinelli e palazzo Le Mele (altri due importanti palazzi storici di San Sisto), anche palazzo Miceli ?stato costruito tra il 1400 ed il 1500. A confermare la contemporaneit?degli edifici vi sono testimonianze orali che tramandano l’esistenza di una galleria sotterranea segreta che parte da palazzo Miceli per congiungerlo a palazzo Spinelli. Dopo svariati interventi di ristrutturazione e di manutenzione, palazzo Miceli, nel corso degli anni ha assunto sembianze diverse. Dal XVI secolo in poi, appartenne a varie famiglie: i Caracciolo, gli Alimena... fino ai Miceli, nobili cosentini che lo acquistarono per abitarlo come residenza estiva. A met?degli anni ?0, a causa dell’incuria e dei danni provocati dal terremoto, il palazzo viene venduto dai Miceli al Comune di San Vincenzo La Costa che, assistito dalla Soprintendenza ai Beni architettonici, artistici e storici della Calabria, ha promosso e realizzato il recupero e il consolidamento dell’edificio. Ancora oggi, questo splendido palazzo rappresenta una delle pi?belle testimonianze storico-artistiche del comune e di tutto il territorio limitrofo.

 

Scorcio di Palazzo Miceli

Androne di Palazzo Miceli

          
 Cosa ne ?oggi del Palazzo?

   Attualmente ospita due Associazioni: l’Associazione Culturale Femminile San Sisto dei valdesi e l’Associazione Padre Bernardo Maria Clausi; la prima occupa tre locali al pianterreno pi?due stanze seminterrate (un tempo le stalle); la seconda impegna due vani, anch’essi posti al pianterreno. La bellezza e il valore del palazzo sono indiscutibili (si veda l’androne), l’augurio ?che possa ricevere attenzioni sempre crescenti, un utilizzo complessivo e duraturo nel tempo.
 


Beatrice Anna Perrotta  

Come contattarci:  cell. 334/1248495-tel.0984/936064 - email info@sansistodeivaldesi.it

Web Master - Maurizio ACETO

 

Wealthy citizens, of course, have no reason not to get the real rolex replica sale. Also, while most people will not notice any inauthentic qualities, just the owner knowing that the rolex replica uk is not genuine is enough for some watch buyers to avoid replica Patek Philippe watches. replica watches purchases are on the rise for several reasons. rolex replica sale are becoming increasingly expensive, so those who once could have afforded a Rolex now cannot. Also, replica watches uk are now more realistic and similar to their genuine counterparts, so buyers do not feel that the replica watches sale are purely imitation. The fact that the rich and famous regularly utilize watches to express their status has made replica pieces all the more popular.